.
Annunci online

  amelie cronache da un mondo mai abbastanza favoloso
 
Diario
 


E un giorno, credi, questa guerra finirà,
ritornerà la pace e il burro abbonderà...


Francesco De Gregori, 1982



Ricordi


Tutta la verità

Madre natura

Incontri

Una vittoria o una sconfitta?

Conflittuale

Abbasso Bridget Jones

Cambio il titolo. Come richiesto

Penelope, per gli amici

Oggi io resto

Alessandro

...red London

Home sweet home

Meridiane

La scala della Scala

Fratelli

Interpretazioni

Maestri

Ho ceduto anch'io


26 gennaio 2006

Cambio il titolo. Come richiesto

Salendo dal Pantheon verso via del Campo Marzio c'è un angolo cieco da cui sbucano macchine a tutta velocità ma tu non puoi vederle. Le senti, però, perché scricchiolano sui sanpietrini.
Stamattina c'era una mamma col suo bambino, che avrà avuto tre anni, a spasso per il centro, e si raccomandava con lui di starle vicino, per non correre pericoli.
Ad un certo punto il bambino si allontana di qualche passo, saltellando, e la mamma fa appena in tempo a sentire il crepitìo del pavimento dietro l'angolo che si lancia verso di lui e lo prende per il cappotto salvandolo da un sicuro incidente.
"Lo vedi - gli dice, tutta impaurita - devi sempre dare la mano a mamma, anche quando siamo in zone pedonali, perché passano le macchine e possono farti male".
Lui la guarda, senza aver capito bene il rischio corso, sorridente: "Mamma, ma tanto viene a salvarmi l'uomo ragno!".
Lei distende le labbra tese, e decide di farlo restare bambino ancora per un po': "E' vero, c'è l'uomo ragno, ma vive a New York, e non può proteggerti qui a Roma...". 
 




permalink | inviato da il 26/1/2006 alle 12:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa

sfoglia     dicembre        febbraio
 

 rubriche

Diario

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link


A VOLTE NE VALE LA PENA

alcestis
aldo
ale
antonio
ascanio
barbiere
bombay
bruco
campione
cupido
escopazzo
grillo
independent
miele
napolino
nefeli
paese
riccardo
royal holloway
tetris
time
torino
uic
viaggio

Blog letto 92743 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom